Bienvenido a Farewell-Gutmann

Benvenuto in Farewell-Gutmann

REGIA
Xavi Puebla

CON
Ana Fernández, Lluis Soler, Adolfo Fernández, Héctor Colomé

ANNO
2008

NAZIONALITÀ
Spagna

DURATA
110 min.

PREMI

  • Miglior Sceneggiatura al Festival di Montreal 2008
  • Miglior Colonna Sonora e Miglior Attrice protagonista al Malaga Film Festival 2008

Condividi su...

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin

Bienvenido a Farewell-Gutmann

Benvenuto in Farewell-Gutmann

La multinazionale farmaceutica Farewell-Gutmann ha perso Ruiz, lo stimatissimo Direttore Generale. Inizia così la corsa alla successione. In lizza per il-posto-di-una-vita: Lázaro (Adolfo Fernández), Adela (Ana Fernández) e Fernando (Lluís Soler)... ma l’arrivo dell’eccentrico Lúger (Héctor Colomé) cambierà per sempre il loro rapporto. Il manager è venuto dalla sede per scegliere il nuovo caporeparto e mettere ordine.

La Nueva Ola //

I protagonisti dell’opera seconda di Xavi Puebla cercano di nascondere le loro miserie, ma l’unica cosa che ottengono è mostrare il pathos delle loro ambizioni. Condannati a vivere professionalmente all’interno delle stesse quattro mura, finiranno per scoprire che “l’inferno sono gli altri”.

Bienvenido a Farewell-Gutmann è una favola poetica sull’ambizione, sul danno morale causato dalla veemente ricerca del successo professionale e sociale.

Un dramma sulle malattie dell’anima e le nevrosi della società contemporanea, come la dipendenza dal lavoro, l’alcol o il sesso, tutte espressione di mali più profondi, come il fallimento familiare, il degrado professionale o l’aggressività patologica.

altri film

tappe

film

registi

partner