Cet obscur objet du désir

Quell'oscuro oggetto del desiderio

REGIA
Luis Buñuel

CON
Fernando Rey, Carole Bouquet, Ángela Molina

ANNO
1977

NAZIONALITÀ
Francia, Spagna

DURATA
103 min.

PREMI:

  • National Board of Review Awards 1977: miglior film straniero, miglior regista

Condividi su...

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin

Cet obscur objet du désir

Quell'oscuro oggetto del desiderio

Ángela Molina è la protagonista assieme a Carol Bouquet dell’ultimo film diretto dal grande Buñuel, nel duplice memorabile ruolo di Conchita. L’oscuro oggetto del desiderio, nella parole dello stesso regista è “una donna che non è mai la stessa, la donna ha tante facce, tanti momenti”. È questa la Donna bramata da Fernando Rey, attore buñueliano per eccellenza, nelle vesti di Mathieu Faber un ricco vedovo sulla cinquantina che incarna alla perfezione il burattino del romanzo “La donna e il burattino” (1898) di Pierre Louÿs, che il Maestro di Calanda adatta per il cinema assieme a Jean-Claude Carrière.

Homenajes //

#Buñuel

altri film

tappe

film

registi

partner