Ensayo para Güemes

Prove per Güemes

REGIA
Daniel Rosenfeld

CON
Mercedes Morán, Leonardo Sbaraglia

ANNO
2021

NAZIONALITÀ
Argentina

DURATA
50 min.

Condividi su...

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin

Ensayo para Güemes

Prove per Güemes

Una drammaturga e un attore (Mercedes Morán e Leonardo Sbaraglia) si incontrano a teatro per provare uno spettacolo in stile tableau vivant, basato sul famoso dipinto di Antonio Alice 'La muerte de Güemes' (1910).

L’obiettivo è raccontare, ispirati dal dipinto, il momento fatale di uno dei più amati ed enigmatici Padri della Patria argentina, che fino alla morte rifiutò di fare patti col nemico e difese fino alla fine la causa federalista, duecento anni fa. Güemes fu un caudillo carismatico che rivendicò i diritti delle province, in particolare la sua, Salta. Con una grande vocazione per la giustizia sociale, governò attuando misure a favore dei più deboli. E mai antepose il bene generale al proprio tornaconto, rinunciando a ogni genere di privilegio nonostante provenisse da una delle famiglie più agiate dell'epoca.

Proprio per questo motivo fu ricompensato con l'amore e la lealtà del suo popolo. La sua vita e soprattutto la sua morte sono emblemi di impegno e patriottismo.

La messa in scena è da sogno, con sagome, ombre e colori. Ma nella finzione e nell'arte, così come nella vita, nulla va come previsto. Passando dall'umorismo a un viaggio introspettivo, i quattro personaggi del film si immergeranno nelle profondità della Storia per cercare di svelare l'enigma che si cela dietro a Martín Miguel de Güemes, uomo di fiducia del Generale San Martín, le cui convinzioni, dentro e fuori dal campo di battaglia, lo portarono a svolgere un ruolo fondamentale nella storia argentina.

Latinoamericana //

altri film

tappe

film

registi

partner