Lo que sé de Lola

Quel che so di Lola

REGIA
Javier Rebollo

CON
Lola Dueñas, Michäel Abiteboul, Carmen Machi, Lucienne Deschamps

ANNO
2006

NAZIONALITÀ
Spagna/Francia

DURATA
110 min.

PREMI:

  • Festival di Seul 2007: Miglior Film
  • Premio FIPRESCI London Film Festival 2007

Condividi su...

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin

Lo que sé de Lola

Quel che so di Lola

Léon è un uomo annoiato e apatico, ma un giorno Lola si trasferisce nel suo condominio. Lui se ne ossessiona fin da subito e come un’ombra spia la vorticosa quotidianità della nuova venuta.

Il film si preannuncia come una storia d'amore impossibile di un uomo solitario che segue, per alcuni anni, Lola, il suo oggetto del desiderio. Senza mai rendersi conto dell'esistenza di quest'uomo, Lola sente di avere un angelo custode. Gli amanti che non si incontrano mai sono interpretati dal francese Michael Abiteboul (ManderlayUltranova) e Lola Dueñas ( Goya per Mar Adentro).

La Nueva Ola //

Secondo il regista, Lo que sé de Lola è il frutto della collaborazione per una decina d’anni di un’équipe che aveva gia’ lavorato insieme in un progetto “diverso”, in cui “non c’è spazio per i dialoghi”.

Nato a Madrid nel 1969, Javier Rebollo ha firmato il suo primo lavoro, En medio de ninguna parte, nel 1999. Il film, in cui compariva anche Lola Dueñas, ha segnato il debutto di un percorso nel campo del corto. Rebollo ha girato El equipaje abierto (1999), Diminutos del calvario (2001) e En camas separadas (2003), che ha vinto tre premi al festival di Malaga e che è stato candidato ai Goya.

altri film

tappe

film

registi

partner