Madrid, 1987

Madrid, 1987

REGIA
David Trueba

CON
José Sacristan, Maria Valverde, Ramon Fontserè, Alberto Ferreiro, Eduardo Antuña

ANNO
2011

NAZIONALITÀ
Spagna

DURATA
102 min.

PREMI:

  • San Sebastian, 2011: Especial Zabaltegi
  • Sundance Film Festival, 2012: Sezione Ufficiale
  • FIC Guadalajara, 2012; Sezione Ufficiale

Condividi su...

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin

Madrid, 1987

Madrid, 1987

In una calda giornata di luglio, in una Madrid semi deserta, Miguel, un autorevole giornalista e scrittore, ha appuntamento in un bar del centro con Angela, una giovane studentessa di giornalismo, che ha deciso di scrivere la sua tesi su di lui. Fin dal primo istante, tra i due si sviluppa un’accesa discussione su temi come il desiderio, il talento, l’ispirazione e il concetto di professionalità. Costretti a rimanere insieme per tutta la giornata, cercheranno di sopravvivere all’attrito emotivo che le loro due prospettive differenti hanno contribuito a creare.

 

La Nueva Ola //

“È un intellettuale e nudo (letteralmente) braccio di ferro tra maestro e alunna, a volte reattivo e creativo, a tratti dialogo tra sordi, (…) i due sono condannati a una battaglia dialettica, a scrivere in definitiva il miglior epilogo per un prologo. E Trueba, grazie a un José Sacristán semplicemente colossale, e a una grande María Valverde, all’altezza del ruolo, chiude il suo personale scritto sul saper perdere”
(Fausto Fernández, Fotogramas)

“Trueba sembra puntare sulla leggerezza e la fragilità, su un cinema fatto quasi all’intemperie. (…) C’è tensione espressiva in ogni inquadratura” (Jordi Costa, El País)

altri film

tappe

film

registi

partner