Volver

Tornare

REGIA
Pedro Almodóvar

CON
Penélope Cruz, Yohana Cobo, Lola Dueñas, Carmen Maura, Blanca Portillo

ANNO
2006

NAZIONALITÀ
Spagna

DURATA
121 min.

PREMI:

  • Nomination Oscar 2006 Penélope Cruz
  • Festival di Cannes 2006: Migliore sceneggiatura, Migliore interpretazione femminile (all'intero cast)
  • Goya 2006: Miglior Film, Miglior regia, Miglior attrice protagonista (Penélope Cruz), Miglior attrice non protagonista (Carmen Maura), Miglior musica (Alberto Iglesias)

Condividi su...

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin

Volver

Tornare

La storia di tre generazioni di donne che sopravvivono al vento, al fuoco, alla follia, alla superstizione e addirittura alla morte grazie a una vitalità senza limiti.

La Nueva Ola //

Si comincia con una memorabile carrellata rapida su un cimitero mancego dove una folla di donne spazzano, spolverano, lucidano le tombe dei loro cari. Una di loro cura la propria, già prenotata. L’opus n. 16 di Almodóvar è un sereno film sulla morte che fa ridere. O, a preferenza, una commedia pseudotragica – con tre omicidi insoluti – che fa piangere. È un film di (falsi) fantasmi che inteneriscono. È un film sulla famiglia, su tre generazioni di donne, creatrici di vita e consolatrici nella morte, permeato della nostalgia che l’autore, a 55 anni, prova per la madre e il luttuoso matriarcato della sua infanzia in La Mancha. È un film sulla loro sorellanza solidale e pratica.

(Il Morandini)

altri film

tappe

film

registi

partner